11° GIORNATA PRIMA CATEGORIA GIRONE D

MONTOTTONE - ASD MONSAMPIETRO M.: 5 - 2

IL GOL DEL 1 A 1 DI CANNELLINI SU PUNIZIONE
IL GOL DEL 1 A 1 DI CANNELLINI SU PUNIZIONE

MONTOTTONE: Tassotti, Luzi, Ciccola Andrea, Boccatonda (76’ Cappella Marco), Starace Raffaele, Traini, Cannellini, Murazzo (80’ Scarcelli), Vallesi Fabrizio, Bibini, Ciccola Paolo (66’ Vallesi Paolo). All. Malaspina.

 

MONSAMPIETRO: Antolini, Traini (65’ Silenzi Massimiliano), Gobbi, Campanari, De Carlonis, Silenzi Claudio, De Carolis, Del Dotto (65’ Levantesi), Vitali, Scotucci, Recchioni (80’ Cordari). All. Doria.

 

ARBITRO: Oriferi di Fermo.

 

RETI: 32’ Vitali, 40’ Cannellini, 42’ Boccatonda, 47’ Murazzo, 49’ Vallesi F., 64’ Vitali, 70’ Bibini.

 

NOTE: Spettatori circa 150, espulso al 39' Silenzi Claudio.

 

MONTOTTONE: Finisce in una goleada il derby tra il Montottone e il Monsampietro, che finora aveva incamerato ben dieci punti in trasferta. Una gara piacevole e ricca di gol con un Montottone sugli scudi. Partono bene i gialloblù, con un ottimo possesso palla e con trame di gioco interessanti. Più attendisti i monsampietrini nei primi minuti ma, al 16’ la prima occasione degna di nota capita sul destro di Recchioni che va al tiro però alto sopra la traversa. Al 22’ angolo corto di Ciccola Paolo per Cannellini che pennella un cross perfetto per Traini, la sua inzuccata va a lato di un soffio. Al 32’ il momentaneo vantaggio ospite. Bibini perde ingenuamente palla a centrocampo, Del Dotto la arpiona a serve un pallone perfetto a Vitali che entro area trafigge Tassotti. Reazione rabbiosa del Montottone. Passano infatti tre minuti e Ciccola Paolo lanciato a rete viene steso al limite dell’area da Silenzi Caludio. Punizione e giusta espulsione per il difensore bianco celeste. La punizione è una pennellata di Cannellini che si infila nel sette con Antolini di marmo. Due minuti ed arriva il vantaggio. Ciccola Paolo serve a Boccatonda un bel pallone ai venti metri, il centrocampista gialloblù calcia di prima intenzione e spedisce in fondo al sacco. Nella ripresa non c’è tempo neanche per riprendere i posti in tribuna che Murazzo dal limite dell’area si inventa un destro calibrato che sibila sotto la traversa per il 3-1. Il Monsampietro sembra rimasto negli spogliatoi ed infatti al 49’ arriva il poker. Vallesi Fabrizio lancia Murazzo sulla sinistra, il mediano gialloblù, nell’occasione laterale sinistro, lascia partire un cross perfetto per lo stesso Vallesi Fabrizio che infila l’incolpevole Antolini. Al 57’ Vallesi Fabrizio si libera bene in area tira a botta sicura ma Antolini riesce a deviare in angolo. Al 64’ Traini Maicol si addormenta e Vitali (sicuramente il migliore degli ospiti) gli sfila il pallone e accorcia le distanze. Al 70’ Vallesi Paolo dalla sinistra crossa teso per Bibini che calcia di prima intenzione ma Antolini si supera, lo stesso Bibini riconquista la sfera e la deposita in rete. All’86’ ancora Antolini salva la porta del Monsampietro su destro dal limite area di Ciccola Andrea.

Il Montottone vince e convince, mostra ottime geometrie e a tratti mette alle corde l’avversario. Qualcosa da rivedere invece nei meccanismi della squadra di Doria che, seppur con l’attenuante di aver giocato in 10 per un’ora, non è stata in grado di arginare la gran mole di gioco dei ragazzi di mister Malaspina.

 

Scrivi commento

Commenti: 0